• Prezzo scontato

Pennini. Modelli organizzativi in ambito ospedaliero. Innovare con l'intensità di cura e la complessità assistenziale

29,00 €
25,00 € - 4,00 €
Tasse incluse Consegna: pronta in libreria, da 2 a 3 giorni per la spedizione
Quantità

  • Spese di spedizione gratuite per ordini di importo superiore a 100€ Spese di spedizione gratuite per ordini di importo superiore a 100€
  • Spedizioni in tutta Italia (isole comprese) Spedizioni in tutta Italia (isole comprese)
  • Diritto di recesso con reso gratuito Diritto di recesso con reso gratuito
  • Pronta consegna gratuita in Libreria Pronta consegna gratuita in Libreria

Il tema dell'intensità delle cure e della complessità assistenziale è piuttosto recente, sia nel dibattito scientifico che manageriale e professionale e come tale presenta diverse possibilità interpretative e differenti "mondi di senso". In questo libro si tenta di dare voce a tutte queste possibilità, tenendo conto delle diverse "visioni". Il punto di partenza, come evidenzia il titolo, è quello organizzativo, degli ospedali che cambiano, da una logica "tradizionale", verticale, per specialità; a una innovativa, orizzontale, per bisogni diversificati. Si è voluto evidenziare come il cambiamento sia prima filosoficoculturale e poi come coinvolga organizzazioni e professionisti. Addentrandosi nei modi per leggere il fenomeno, si incontrano diverse terminologie, definizioni e significati. In ragione di questa complessità interpretativa, si è scelto di denominare il percorso di cambiamento come: innovazione per "intensità di cura e complessità assistenziale" per valorizzare e dare spazio ai differenti punti di vista. Questo libro nasce dall'idea e dalla volontà di mettere su carta situazioni concrete ed esperienze sulla transizione da modelli di organizzazione ospedaliera tradizionale a quelli per intensità di cura e complessità assistenziale, aggiungendo elementi teorici utili alla comprensione del fenomeno nella sua complessità. Spesso, questo cambiamento nasce da spinte normative, che "impongono" l'implementazione del modello alle aziende sanitarie, con una contestualizzazione regionale. è possibile che sfuggano, a volte, le motivazioni, i presupposti teorici e contingenti per cui questo modello sta prendendo piede e sembra rappresentare una soluzione ad alcune problematiche presentate dal sistema sanitario negli ultimi anni.

In questo contributo si vuole dare una chiave di lettura, senz'altro positiva, alla proposta di cambiamento, senza però trascurare di evidenziare le sfide e criticità intrinseche in ogni novità.

INDICE

PARTE 1- L'organizzazione sanitaria: teorie e modelli di analisi
Cap. 1 - Le organizzazi oni: modelli teorici e meccanismi di funzionamento
Cap. 2 - Le organizzazi oni sanitarie come sistemi complessi adattativi
Cap. 3 - La visione sistemica: leggere e comprendere l'organizzazione
Cap. 4 - La visione mintzberghiana: dai meccanismi di coordinamento alle configurazioni organizzative
PARTE 2 - Modelli ed esperienze organizzative, gestionali e assistenziali
Cap. 5 - Specializzazione e integrazione: la sfida della stratificazione del bisogno di cura e assistenza
Cap. 6 - Il modello organizzativo per intensità di cura/complessità assistenziale: definizioni e prospettive di analisi
Cap. 7 - Metodi e strumenti per reingegnerizzare il sistema ospedale nel modell o per intensità/complessità
Cap. 8 - Esperienze a confronto. Esempi concreti di applicazione dell'organizzazione per intensità di cura

Scheda dati

Lingua
Italiano
Autore
Annalisa Pennini
Casa Editrice
Mc Graw-Hill Italia
Anno pubblicazione
2015
Volumi
1
Pagine
219
Edizione
1
Rilegatura
Copertina flessibile
ISBN
9788838639883

Prodotti correlati

20 altri prodotti della stessa categoria