• Prezzo scontato

Macrina. Nuova guida al codice degli appalti pubblici 2e

32,00 €
30,00 € - 2,00 €
Tasse incluse Consegna: pronta in libreria, da 2 a 3 giorni per la spedizione
Quantità
subito disponibile

 

 

 

 

Nel 2019, avevamo concluso la prima edizione di questo nostro lavoro esaminando le modifiche introdotte dalla legge di conversione del decreto “sblocca cantieri”, che si era caratterizzata per un regime provvisorio: norme sospese e disposizioni parallele al codice che, senza entrare a farne parte, trovavano applicazione nel periodo corrispondente alla sospensione. Sennonché, lungi dall’aver raggiunto un suo assestamento, la disciplina codicistica sembra non conoscere tregua. Ed è soprattutto l’emergenza sanitaria determinata dal Covid, con le sue forti ricadute anche nell’ambito degli appalti pubblici, ad accendere ancora di più il dibattito sul codice, “accusato” di non essere adeguato a fare fronte a situazioni emergenziali. Da qui il decreto “semplificazioni”, convertito a settembre 2020 nella l. n. 120: ancora una volta si innestano discipline e procedure derogatorie “a tempo” che, al fine di realizzare interventi che si ritiene debbano essere eseguiti con celerità ed efficacia, determinano una forte spaccatura nell’ambito della struttura del codice. Come nella precedente edizione, orientamenti giurisprudenziali, nazionali e dell’UE, nonché tabelle esplicative completano la guida.

Scheda dati

Lingua
Italiano
Autore
Giuseppe Macrina
Casa Editrice
Pacini
Anno pubblicazione
2020
Mese di Pubblicazione
Novembre
Edizione
2
Volumi
1
Pagine
285
Rilegatura
Copertina flessibile
ISBN
9788833792729

Prodotti correlati

20 altri prodotti della stessa categoria