Carrello
  • -5,90 €

Belluzzi. Scienza delle costruzioni: 4

86,90 €
81,00 € Risparmia 5,90 €
Tasse incluse Consegna: di norma in 4/6 giorni
Quantità
Add to wishlist
prenota (disponibilità limitata)

Scheda tecnica

Lingua
Italiano
Autore
Belluzzi
Casa Editrice
Zanichelli
Anno pubblicazione
1966
Edizione
6
Volumi
1
Pagine
462
ISBN
9788808012562
Rilegatura
Copertina flessibile

20 altri prodotti della stessa categoria:

Menditto. Lezioni di...
  • Non prenotabile (esaurito o in ristampa)

Menditto. Lezioni di scienza delle costruzioni...

27,50 €
Aggiungi al carrello
Disponibilità: Non in magazzino

Il volume si propone come testo fondamentale per gli studenti di Ingegneria dell'Università di Ancona afferenti al Corso di Scienza delle Costruzioni e come base di studio per tutti gli Allievi Ingegneri. Nell'indice: 1. I vincoli. 2. L'analisi cinematica. 3. Le reazioni vincolari. 4. Le travature reticolari. 5. Le azioni interne. 6. Simmetria ed antisimmetria. 7. Il principio dei lavori virtuali per corpi rigidi. 8. Aspetto "integrale" e "differenziale" del problema dell'equilibrio elastico di una trave. 9. Strutture spaziali.

Coppola. Concretum
  • Non prenotabile (esaurito o in ristampa)

Coppola. Concretum

48,00 €
Aggiungi al carrello
Disponibilità: Non in magazzino

Qualsiasi opera in calcestruzzo armato si materializza attraverso quattro momenti: l’idea architettonica, la scelta del materiale, il dimensionamento e, infine, la realizzazione.
Molto spesso queste fasi del processo vengono vissute a "compartimenti stagni" con il risultato che si progetta senza definire le proprietà del calcestruzzo e senza tener conto delle difficoltà che possono sorgere durante l’esecuzione dei getti, rischiando di vanificare gli sforzi operati singolarmente dai diversi soggetti....

Luongo. Meccanica delle Strutture

44,00 €
Disponibilità: Non in magazzino

Sistemi rigidi ad elasticità concentrata   

Il testo si propone come strumento didattico a supporto dell’apprendimento della Scienza delle costruzioni e delle discipline a essa affini, collocandosi trasversalmente ai corsi di Statica (Architettura), Scienza delle costruzioni (Architettura e Ingegneria) e Teoria delle strutture (Ingegneria).